basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Turismo
 
Dove dormire in Basilicata > Castelmezzano Pagina 6 di 6  Precedente
• Matera
• Parco della Murgia Materana
» Dove dormire in Basilicata
  • Matera
  • Potenza
  • Castelmezzano
  • Pietrapertosa
  • Metaponto - Costa Jonica
  • Stigliano
• Agriturismo in Basilicata
• Parco della Grancia
• Il Volo dell’Angelo
• Castelmezzano
• Pietrapertosa
• Le Dolomiti Lucane
• Via Ferrata Dolomiti Lucane
• Parco di Gallipoli Cognato
• Parco Nazionale del Pollino
• Il Volo dell’Aquila
• Vulture - Melfese
• Habitat Rupestre
• Potenza
• La Montagna Potentina
• Collina Materana
• Costa Jonica della Basilicata
• Maratea
• Le stagioni della Basilicata
• Turismo Didattico
 
Hotel - B&b
Biglietterie
Eventi
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Agriturismo Grotta dell’Eremita

L’Agriturismo Grotta dell’Eremita si trova nel territorio di Castelmezzano a 500-600 metri s.l.m.
L’Azienda si estende su 23 ettari di terreno, parte dei quali adibita a pascoli misti di prati e boschi di faggio e castagno, dove gli animali vivono allo stato brado, e parte a coltivazione di ulivi e cereali. Nel comprensorio dell’Agriturismo è situato un antico borgo del XVII sec.; poco più in alto, su di un costone roccioso c’è una grotta del IX-X sec. abitata dai monaci basiliani, gli eremiti, da cui il nome dell’azienda.

Con il soggiorno presso l’Agriturismo Grotta dell’Eremita gli ospiti potranno visitare il territorio delle Dolomiti Lucane, i borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa, effettuare il Volo dell’Angelo, o praticare equitazione, trekking, e altri sport di montagna, partecipare ad attività culturali, workshop gastronomici e passeggiate naturalistiche.
 
image
image
image
image
image
image
image
image
 
Camere e ospitalità
L’Agriturismo Grotta dell’Eremita dispone di 20 camere tutte ampie e luminose, affacciandosi alla finestra si possono ammirare stupendi paesaggi.
La tranquillità fa si che il riposo sia gradevole e rilassante e la mattina a dare sveglia ci pensano gli amici della natura con il loro cinguettio. Posto ideale per rigenerare l’organismo dallo stress dovuto dalla vita frenetica quotodiana delle grandi metropoli, insomma una vacanza immersa nella natura da ricordare.
 
Ristorante
La cucina dell’Agriturismo Grotta dell’Eremita offre a cominciare dalla colazione, e proseguendo poi con gli altri pasti della giornata, prodotti tipici genuini e preparati con cura: latte appena munto, ricottine di giornata, miele aziendale, dolci fatti in casa e tante altre specialità. A pranzo e a cena lo chef mette in tavola il meglio delle tipicità locali prodotte esclusivamente in azienda: dai ravioli alle varie specialità di pasta fresca, alle carni, al vino.
 
image
image
image
image
image
image
image
image
 
Vivere l’Agriturismo
L’Agriturismo Grotta Dell’Eremita è un’Azienda biologica situata in un pendio delle Dolomiti Lucane all’interno del Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane. L’agriturismo gode di una eccezzionale posizione in uno dei parchi più belli della regione, ottimo riferimento per escursioni in montagna.

I prodotti aziendali: formaggi freschi e stagionati, carni genuine e insaccati sono offerti nel Ristorante dell’Agriturismo.
Gli animali vivono liberi al pascolo. Su richiesta è possibile assistere e partecipare attivamente alle lavorazioni agricole aziendali: dalla vendemmia alla raccolta delle ciliege, dalla mungitura ai processi per la trasformazione del latte in formaggi reschissimi.
 
Fattoria didattica
Oltre 1a primaria funzione produttiva e di accoglienza, l’agriturismo Grotta deIl’Eremita svolge attività di Fattoria Didattica aprendo l’azienda a gruppi scolastici e pubblico interessato per far conoscere e sperimentare l’attività agricola soprattutto alle nuove generazioni.

Le Fattorie diventano così un’occasione di contatto diretto tra agricoltori, riconosciuti come custodi delle tradizioni ambientali e culturali del territorio. L’alunno diventa protagonista della propria esperienza e si avvicina criticamente a temi quali la sicurezza alimentare la conoscenza dei prodotti e della filiera, la sicurezza ambientale. Inoltre la conoscenza e la sperimentazione del sistema dei prodotti tipici genera curiosità e quindi interesse verso un gusto del genuino e sapori, odori e colori, che altrimenti rischierebbero di andare perduti.
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy