Museo Archeologico Nazionale di Melfi  
 
HOME      CONTATTI TURISMO      BASILICATA      MADE IN BASILICATA      ARTE E CULTURA      EVENTI      BASILICATANET VIDEO
 
     
 
EVENTI
  Mostre
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
• Musica
» Mostre
  • Mostre in Basilicata 2012
  • Mostre in Basilicata 2011
  • Mostre in Basilicata 2010
  • Mostre in Basilicata 2009
  • Mostre in Basilicata 2008
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Cerca nel sito
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
 
Principali mostre ed eventi espositivi in corso in Basilicata
 
Un’anima duale in viaggio verso Milano 13/11/2013 | Fino al: 12/01/2014 
13 Novembre 2013  - 12 Gennaio 2014 Museo Città Creativa, Ogliara (SA)
Mostra delle opere di Paolo TommasiniUn’anima duale in viaggio verso Milano
9 + 2 opere in ceramica Raku

Paolo Tommasini è un artista che realizza opere con la tecnica Raku con creatività multiforme.
Parte della sua ricerca è esposta in questa occasione come tensione contrapposta tra Fragilità ed Antifragilità da proporre alla Città di Milano che nel 2015 vivrà con L’Expò il suo tentativo di reinterpretare i temi della città globale sostenibile e felice. Il respiro della Terrà tornerà a Milano al centro della riflessioni sulla città fragile. >> Informazioni
 
Capannoni nel capannone: mostra di Mimmo Centonze a Matera 18/10/2013 | Fino al: 08/12/2013 
image19 Ottobre - 8 Dicembre 2013 - Palazzo Lanfranchi, Laboratorio di Restauro - Matera
Capannoni nel capannone: mostra di Mimmo Centonze

Dopo il successo ottenuto dalla mostra personale di Mimmo Centonze ospitata dal Palazzo delle Esposizioni di Roma nel 2012, curata da Vittorio Sgarbi in collaborazione con la Fondazione Roma, la mostra Capannoni nel capannone si concentra sulle opere dell’artista ispirate al tema dei capannoni, sorprendenti e mistiche intuizioni luminose che protendono al divino. La mostra di Matera propone dipinti provenienti da collezioni italiane pubbliche e private che tracciano gli ultimi sei anni di sviluppo del tema dedicato ai capannoni industriali, soggetto comparso per la prima volta nelle opere dell’artista a partire dal 2008. >> Informazioni
 
Il Segno Inciso - Personale di Angelo Rizzelli 16/03/2013  
imageA distanza di 8 anni, Angelo Rizzelli, incisore e maestro dell’incisione nella Scuola di Grafica di Via Sette Dolori di Matera, torna ad esporre nella Galleria L’Osanna di Nardò con una personale di circa 30 incisioni che raccontano il suo percorso artistico dagli inizi degli anni ’80 ad oggi.

A partire dai Segni delle cave, i Segni di Matera, i Segni della terra e i Segni del paesaggio che caratterizzano la produzione degli anni ’80 e primi anni del ’90, per poi proseguire con i Segni di luce fino ai Segni dell’animo e ai Segni della memoria, incisioni caratterizzanti gli anni 2000.

Il segno risulta essere sempre il protagonista indiscusso di un percorso di crescita emotiva e tecnica che l’incisore, negli anni, mette continuamente in discussione attraverso il linguaggio dell’incisione. >> Informazioni
 
Incisioni di Raoul Dufy a Castronuovo di Sant’Andrea 09/09/2012 | Fino al: 08/12/2012 
9 Settembre - 8 Dicembre 2012 MIG - Castronuovo di Sant’Andrea

A Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale Alessandro Appella, la mostra di Raoul Dufy che continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto 2011 con la storia della grafica europea e proseguito con Mirò, Degas, Renoir - Gentilini, Bonnard - Strazza e Matisse - Accardi.
Poiché il MIG convive con la Biblioteca, ogni incontro è all’insegna di un libro, una mostra. Questa volta tocca a Raoul Dufy (Le Havre 1877, Forcalquier 1953), un altro nome celebre della storia dell’arte, e al volume di Jean Anthelme Brillat-Savarin, Aphorismes et Variétés, illustrato con 20 incisioni originali stampate da De Brunel a Parigi nel 1940 per “Les Bibliophiles du Palais” che, per il testo, si servivano dei torchi di Fequet et Baudier.
In controcanto, come è già avvenuto per Renoir (Gentilini), per Bonnard (Strazza), per Matisse (Accardi) il MIG, mediante una scelta di 40 opere grafiche degli ultimi 50 anni, si propone di segnalare, con Arnoldo Ciarrocchi, quanto gli italiani abbiano guardato e studiato gli artisti europei. >> Informazioni
 
Alberto Zanmatti e i compagni di strada - Mostra al MUSMA 07/06/2012 | Fino al: 07/10/2012 
image7 Luglio - 7 Ottobre 2012 - Museo della Scultura Contemporanea. Matera
Alberto Zanmatti e i compagni di strada - Mostra

Sabato 7 luglio 2012, alle ore 18, nella Sale della Caccia che il MUSMA. Museo della Scultura Contemporanea. Matera, destina alle sue esposizioni temporanee, si inaugura una mostra singolare che vuol essere anche un omaggio e un gesto di riconoscenza all’architetto che più ha segnato la storia degli allestimenti nella seconda metà del secolo appena trascorso e ha legato il suo nome alle 26 edizioni delle Grandi mostre nei Sassi organizzate dal 1987 da Circolo La Scaletta nelle chiese rupestri Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci, e alla nascita, nel 2006, in Palazzo Pomarici, del MUSMA, uno dei progetti culturali della Fondazione Zétema di Matera. >> Informazioni
 
Litografie di Henri Matisse al MIG di Castronuovo di Sant’Andrea 15/07/2012 | Fino al: 08/09/2012 
Domenica 15 luglio 2012, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale Alessandro Appella, si inaugura la mostra di Henri Matisse che continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto scorso con la storia della grafica europea e proseguito con Mirò, Degas, Renoir e Bonnard.
Questa volta tocca a Henri Matisse (Le Cateau-Cambrésis Nord 1869 - Nizza 1954), un altro nome mitico della storia dell’arte, e al volume di Charles d’Orléans, Poèmes, interamente manoscritto e illustrato con 100 litografie originali a colori stampate negli Ateliers Mourlot Fréres per Tériade Éditeur, Parigi 1950. >> Informazioni
 
Irene Albano - Mostra a Matera 29/06/2012 | Fino al: 13/07/2012 
29 Giugno - 13 Luglio, Mediateca Provinciale di Matera

Irene Albano Combustioni/Opere 2011-2012, la mostra presenta l’ultima raccolta dell’artista, 32 lavori realizzati con tecnica mista su tavola.

Si inaugura venerdì 29 giugno alle 18.00 la mostra personale di Irene Albano allestita presso la Mediateca provinciale di Matera - Palazzo dell’Annunziata. La mostra è patrocinata dalla Provincia di Matera, che in vista della sfida di Matera a capitale europea della cultura, intende promuovere il territorio valorizzando le iniziative meritevoli di attenzione come quella proposta dall’artista pisticcese.

La rassegna sarà presentata dalla giornalista Beatrice Volpe e dal professor Franco Vitelli della Università di Bari; interverranno in rappresentanza dell’Ente patrocinante il Presidente della Provincia Franco Stella e l’Assessore alla cultura Angelo Garbellano.

>> Informazioni
 
Incisioni di Pierre Bonnard al MIG - Castronuovo di Sant’Andrea 13/05/2012 | Fino al: 14/07/2012 
image13 Maggio - 14 Luglio 2012 MIG Castronuovo di Sant’Andrea (PZ)

Domenica 13 maggio 2012, alle ore 18, in Castronuovo Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale Alessandro Appella, si inaugura la mostra di Pierre Bonnard che continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto scorso con la storia della grafica europea e proseguito con Mirò, Degas e Renoir.

Poiché il MIG convive con la Biblioteca, ogni incontro è all’insegna di un libro, una mostra. Questa volta tocca a Pierre Bonnard (Fontenay-aux-Roses 1867 - Le Cannet 1947), un altro nome mitico della storia dell’arte, e al romanzo di Octave Mirbeau, Dingo, illustrato con 55 incisioni originali per Ambroise Vollard Éditeur, 28, rue de Martignac, Parigi 1924.

>> Informazioni
 
Fausto Melotti nel ritratto degli amici - Mostra al MUSMA Matera 12/05/2012 | Fino al: 07/07/2012 
image12 Maggio - 7 Luglio 2012 - MUSMA - Museo della Scultura Contemporanea Matera

Tre collezioni, formatesi tra il 1951 e il 1985, rendono omaggio a un grande scultore del Novecento con la mostra Fausto Melotti nel ritratto degli amici che si inaugura Sabato 12 Maggio nelle Sale della Caccia destinate dal MUSMA alle esposizioni temporanee. L’esposizione accoglie 30 sculture, 45 disegni, 10 ceramiche, 50 opere grafiche, 12 libri d’artista, oltre a immagini e documenti dal 1928 al 1985, dalle collezioni di quattro amici: l’editore e critico d’arte Vanni Scheiwiller, il pittore-poeta Toti Scialoja e sua moglie, la scrittrice-critico d’arte Gabriella Drudi, lo storico dell’arte con grandi curiosità per l’editoria, Giuseppe Appella. >> Informazioni
 
Mimmo Centonze - Un artista lucano al Palazzo delle Esposizioni 28/05/2012 | Fino al: 10/06/2012 
28 Maggio - 10 Giugno 2012 Palazzo delle Esposizioni, Roma
Mimmo Centonze: mostra a cura di Vittorio Sgarbi

La mostra personale dell’artista materano Mimmo Centonze è ospitata dall’Azienda Speciale Palaexpo (Scuderie del Quirinale, Palazzo delle Esposizioni, Casa del Jazz) e realizzata in collaborazione con la Fondazione Roma, presiedute dal Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele.

La mostra è curata da Vittorio Sgarbi e presenta oltre quaranta opere dell’artista. Nel giro di pochissimi anni la fama di Mimmo Centonze è cresciuta esponenzialmente: la mostra del Palazzo delle Esposizioni presenta una rigorosa selezione di opere, alcune delle quali mai presentate prima d’ora o realizzate per l’occasione. >> Informazioni
 
In Arte - Mostra delle opere di Ernesto Santaniello 15/05/2012 | Fino al: 15/06/2012 
image15 maggio - 15 Giugno 2012 - Redazione In Arte Multiversi, Potenza

Il progetto espositivo In Arte Exhibit della rivista lucana In Arte Multiversi presenta un nuovo evento artistico, che verrà inaugurato martedì 15 maggio alle ore 18.30 nella redazione potentina del giornale. Si tratta della personale di pittura dell’artista campano Ernesto Santaniello, dal titolo Il tratto della memoria.

La mostra rimarrà aperta fino al 15 giugno e sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 21.00. >> Informazioni
 
Incisioni di Auguste Renoir al MIG di Castronuovo di Sant’Andrea 18/03/2012 | Fino al: 12/05/2012 
image18 Marzo - 12 Maggio 2012 - MIG Museo Internazionale della Grafica, Castronuovo di Sant’Andrea (PZ)

Inaugurata il 18 marzo 2012 a Castronuovo di Sant’Andrea (PZ) nelle sale del MIG Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale Alessandro Appella, la mostra di Auguste Renoir che continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto scorso con la storia della grafica europea e proseguito con Mirò e Degas. Poiché il MIG convive con la Biblioteca, ogni incontro è all’insegna di un libro, una mostra.

Questa volta tocca a Auguste Renoir (Limoges 1841 - Cagnes 1919), un altro nome mitico della storia dell’arte, e alla monografia dedicatagli, per le sue edizioni, da Ambroise Vollard nel 1919, con il titolo La vie et l’oeuvre de Pierre-Auguste Renoir, e arricchita da una ricca serie di incisioni e da una litografia a colori. Il grande mercante francese, che aveva saputo scegliersi gli artisti adatti al suo temperamento sensibile, raffinato e aperto a tutte le avventure estetiche, racconta la vita e l’opera di Renoir dopo oltre dieci anni di visite e incontri, ognuno dei quali rivolto alla soluzione di vari quesiti. >> Informazioni
 
Omaggio a Tadeusz Kantor 17/03/2012 | Fino al: 11/05/2012 
image17 marzo - 11 maggio 2012 MUSMA / Palazzo Lanfranchi, Matera

Sabato 17 marzo a Matera, nelle sale del MUSMA. Museo della Scultura Contemporanea. Matera e, a seguire, in Palazzo Lanfranchi, sede del Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata, si inaugura la mostra Omaggio a Tadeusz Kantor.

Dipinti, sculture, disegni, immagini e documenti, lettere, cartoline, fotografie, manifesti, cataloghi, impaginati originali, libri, riviste dal 1955 al 1977 allestiti al MUSMA insieme alle fotografie di Romano Martinis relative a La poule d’eau (1969), Le bellocce e i cercopitechi (1974), La classe morta (1975) e dal 1978 al 2010 esposti a Palazzo Lanfranchi insieme alle fotografie di Romano Martinis relative a Où sont les neiges dantan (1978), Wielopole-Wielopole (1980), Q’ont crevent les artistes (1985), Qui non ci torno più (1988), Oggi è il mio compleanno (1990), ricostruiscono la storia di Kantor e i rapporti con l’Italia, soprattutto con Achille Perilli la cui amicizia fu fondamentale per l’affermazione di un teatro nutrito alla fonte dei movimenti avanguardistici del XX secolo. >> Informazioni
 
EX.0 Cambiamenti di stato 22/02/2012 | Fino al: 24/03/2012 
image22 febbraio - 24 marzo 2012 Matera
Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata
Palazzo Lanfranchi, Sala delle Arcate

EX.0 Cambiamenti di stato, una mostra promossa dall’Università degli Studi di Basilicata Facoltà di Architettura, con la collaborazione della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici Etnoantropologici della Basilicata e il Comune di Matera.

La mostra nasce da un’esercitazione degli studenti di II e IV anno del Corso di laurea in Architettura dell’Università della Basilicata, denominata Zero, nell’ambito di un laboratorio di progettazione degli insegnamenti di Architettura e composizione architettonica coordinati dai professori Luca Lanini e Ina Macaione. L’idea, suggerita da un’analoga esperienza diretta da Manuel Graça Dias dell’Università di Evora, ruota attorno all’idea che un nuovo spazio architettonico possa generarsi anche a partire da un oggetto qualsiasi, scartato dal ciclo della produzione e del consumo, con un semplice cambio di prospettiva. >> Informazioni
 
Festa della Donna al MUSMA 08/03/2012  
imageL’8 Marzo 2012, dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle 17.00 alle 21.00, in linea con le iniziative nazionali proposte dal MIBAC, il MUSMA aderisce alla Festa della donna intitolando la giornata La parola alle donne e riservando l’ingresso ridotto di Euro 3,50 a tutte coloro che vorranno approfittare dell’occasione per visitare la Collezione del Museo e le mostre in programma.

Il MUSMA ha avviato sulla propria Fanpage di Facebook l’iniziativa che porta il titolo della giornata. La parola alle donne, infatti, mira a sollecitare negli utenti la curiosità verso il panorama femminile nel mondo dell’arte, attraverso l’individuazione di frasi, citazioni, pensieri e scritti di artiste impegnate nei diversi linguaggi espressivi. >> Informazioni
 
Performance in progress: Marta Salonna / Enza Voglio 08/03/2012 | Fino al: 18/03/2012 
image8 - 18 Marzo 2012, Circolo Culturale L’Atrio - Matera

Giovedì 8 marzo 2012 ore 18.30, presso il Circolo Culturale L’Atrio a Matera, sarà inaugurata, in occasione della Festa della Donna, la Performance in progress di Marta Salonna ed Enza Voglio.

Saranno presentate le installazioni: A pussy hair is worth more than art (stampa serigrafica su PVC), The nature … ovvero Il muro della consolazione (60 creazioni a stampa su tela artistica matt montata su telaio), e le performance Ri-flessioni, un’esperienza collettiva in progress dove ogni visitatore potrà prendere un aforisma sul tema della donna e riporlo in un’urna, e Donne-Oggetti, pensata con l’intento di suscitare un gesto liberatorio da parte di tutte le donne che desiderano lasciare, nel luogo della mostra, un loro oggetto. >> Informazioni
 
Quando l’arte si fa donna - Castronuovo di Sant’Andrea 08/03/2012  
imageMercoledì 8 marzo 2012, dalle ore 17 alle 20, Il MIG - Biblioteca Alessandro Appella, in occasione della Festa della donna, organizza una serata incentrata sul contributo che il mondo femminile è riuscito a dare alla cultura attraverso espressioni artistiche come la grafica e la poesia.

Sarà una serata dedicata alla rivisitazione artistica di questo mondo, a volte ingiustamente messo da parte, con la declamazione di versi di due poetesse lucane, Isabella Morra e Gina Labriola, e la proiezione di video di una delle più note artiste del Novecento: Antonietta Raphaël, presente nella collezione del Museo.

In una sala del MIG-Biblioteca, verrà appositamente allestita, in questa ricorrenza, la mostra Quando l’arte si fa donna >> Informazioni
 
Ricordo di Sanfilippo. Mostra al MUSMA 28/01/2012 | Fino al: 18/03/2012 
imageSabato 28 gennaio 2012 alle ore 18.00, il MUSMA inaugura la seconda mostra della stagione espositiva 2011 - 2012 con il Ricordo di Sanfilippo. Sculture, dipinti, disegni, progetti, dal 1944 al 1979.

L’esposizione, allestita nelle Sale della Caccia e nella Biblioteca Vanni Scheiwiller, attraverso 80 opere, delle quali 34 inedite, intende far luce sull’originalità dell’artista siciliano, basata su un sistema segnico-spaziale tanto rigoroso quanto libero, costruito sulla ricerca e gli sviluppi di un segno che dal 1944 al 1979 copre l’intera parabola di un’attività resa insostituibile testimonianza del dibattito artistico nazionale e dei temi del linguaggio internazionale più legato alla contemporaneità. >> Informazioni
www.basilicatanet.com   © Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati - P. Iva 00657430773 - Contatti