basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2011 Pagina 48 di 59  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Mariangela Vacatello in Rach 1 Piano Concerto - Matera

  15/03/2011
Martedì 15 marzo 2011 ore 21.00, Auditorium Gervasio, Piazza Sedile - Matera

“Ho riscritto il mio primo concerto per pianoforte: ora è veramente bello. Contiene tutta la freschezza della gioventù”. Così, nel 1917, scriveva ad un suo amico Sergej Rachmaninov, dopo aver rielaborato il suo Concerto n. 1 in Fa diesis minore, composto più di venticinque anni prima.
Proprio a questa memorabile pagina del compositore russo sarà dedicato il Rach 1 Piano Concerto, l’appuntamento con cui torna alla grande musica classica la IX Stagione Concertistica “Matera in Musica” della Città dei Sassi con l’Orchestra Ico della Magna Grecia diretta nell’occasione dal Maestro Giancarlo De Lorenzo.
 
La solista al pianoforte sarà Mariangela Vacatello. Seppur giovanissima, ha soli 29 anni, la Vacatello è già una solida realtà del concertismo italiano: una pianista che si esibisce, regolarmente, in tutto il mondo, in prestigiosi teatri, come la Konzerthause di Berlino, l’Auditorium del Mozarteum di Salisburgo e la Carnegie Weill Hall di New York.
Secondo gli intendimenti dell’Orchestra ICO della Magna Grecia, questo concerto dovrebbe essere il primo di una serie che dovrebbe vedere la Vacatello suonare con l’orchestra tutti i quattro concerti per pianoforte e orchestra di Sergej Rachmaninov.

Si inizia con il Concerto n.1 in Fa diesis minore, forse il concerto meno conosciuto di Rachmaninov. Questa pagina ha mantenuto l’impeto e la vivacità giovanile della prima stesura, ma rileva le caratteristiche tipiche dello stile del compositore russo: l’orchestra presenta una densa ed elaborata scrittura sinfonica, mentre la parte solistica del pianoforte è contraddistinta da un virtuosismo esecutivo a tratti trascendentale.
Il concerto inizierà con una sinfonia “del tempo torbido”. Questa è la dicitura che scrisse di suo pugno Antonin Dvorak sul manoscritto della Sinfonia n. 7 in Re Minore Op.70, il brano con cui l’Orchestra ICO della Magna Grecia aprirà il concerto. È la composizione con cui il russo Dvorak, dopo un periodo di crisi creativa, nel 1885 si affermò come compositore a livello internazionale. È una sinfonia dal carattere “romantico”, caratterizzata da tensione formale e da una profonda intensità.
 
Informazioni
image
Rach 1 Piano  Concerto
Mariangela Vaccatello, pianoforte
Giancarlo De Lorenzo, direttore
Orchestra della Magna Grecia

Martedì 15 marzo2011
Ore 21.00

Auditorium R. Gervasio
Piazza Sedile
Matera

Ingresso
ore 20.30

Info e prevendita
Cartolibreria Montemurro
via delle Beccherie 69
Tel. 0835 333411

 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy