basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2009 Pagina 27 di 36  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Percorsi musicali tra Chiese e Sassi

  20/05/2009 | Fino al: 02/06/2009
Matera 20 maggio - 2 giugno 2009
Nell’ambito della collaborazione avviata dalla Prefettura di Matera con il Conservatorio di Musica “Egidio Romualdo Duni” e la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata, mercoledì 20 maggio 2009, alle ore 20.00 nella Chiesa San Francesco d’Assisi di Matera, ci sarà il primo dei sei concerti della rassegna Percorsi musicali tra Chiese e Sassi.
 
Programma e presentazione dei concerti
di Saverio Vizziello

Mercoledì 20 maggio, h. 20.00 / chiesa San Francesco d’Assisi
L’esordio dei concerti nel sacro complesso barocco di San Francesco sarà sostenuto da significativi, coinvolgenti brani di grandi protagonisti della storia musicale: Vivaldi, Bach, Pachelbel e Haendel del quale, con l’esecuzione della “Suite in re minore n. 11”, versione per archi e continuo, si ricorderà il 250° anniversario della sua scomparsa. Quale attivo elemento di ambientazione e di riflessione ecco, poi, l’apporto liturgico che sarà proposto con un canto semplice, giovanile, nutrito di armonie spontanee, fresche, spiritualmente edificanti: la “Messa per il tempo di Pasqua” di Giuseppe Zaccaro, allievo del nostro Conservatorio.

Venerdì 22 maggio, h. 20.00 / chiostro delle Monacelle
A sottolineare la suggestività della cripta di Sant’Eustachio, luogo di severo raccoglimento e di ascesi, l’intervento musicale si assesta su posizioni antitetiche, sviluppando situazioni gioiose sul tema dell’amore. Una sorta di provocazione, ricorrendo a romanze, arie, duetti operistici di ampia notorietà.

Martedì 26 maggio, h. 20.00 / chiesa del Purgatorio
Anche per la chiesa del Purgatorio, ove la “morte“ è insistentemente ricordata, i commenti musicali potrebbero apparire inefficaci o impropri. A parte i “titoli” dei brani - che possono trarre in inganno - sono da considerare, ad esempio, le concrete possibilità interpretative che possono scaturire dall’ascolto degli otto pezzi per clarinetto, viola e pianoforte di Max Bruch (sensibilissimo musicista ed eccellente pittore) che sicuramente esalteranno le strutture del tempio.

Mercoledì 27 maggio, h. 20.00 / chiesa di San Giovanni Battista
Di gran pregio il programma riservato alla splendida chiesa San Giovanni: un Bach prodigioso; un Haendel, il cui genio si adatta alle mille immagini che esplodono alla ammirazione delle pure linee duecentesche del luogo; le armonie ricche e ardite di Rameau che avvolgeranno di stupore i bellissimi, guarniti capitelli.

Venerdì 29 maggio, h. 20.00 / chiesa di San Pietro Caveoso
List, con poderosa, stupenda “Dante Simphonie” - uno splendore di note, di armonie - accompagnerà, guiderà il pubblico nella visita all’amato e prezioso gioiello architettonico e paesaggistico della chiesa San Pietro Caveoso.

Martedì 2 giugno, h. 21.00 / chiostro della Prefettura
A conclusione di questa brevi note di presentazione, i nostri pensieri vanno alla drammatica situazione della città dell’Aquila e soprattutto al Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, che a causa del terremoto non ha più una sua sede. Dedichiamo questa iniziativa alla ricostruzione della storica Istituzione musicale abruzzese, (*) confidando nella sensibilità degli Enti pubblici presenti sul nostro territorio e nella generosità dei cittadini di Matera.

(*) Per chi volesse contribuire alla ricostruzione del Conservatorio di Musica “Alfredo Casella”, si possono effettuare bonifici bancari, attenendosi alle seguenti indicazioni: Beneficiario: Conservatorio di Musica A. Casella / Causale: Raccolta fondi terremoto / Codice Iban: IT44N0604040440000000155815.
 
Informazioni
image
Prefettura di Matera
Tel +39 0835 349516 / 349503
Fax +39 0835 349666
e-mail

Ufficio Stampa
Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
Tel +39 0835 256248
Fax +39 0835 256246
e-mail
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy