basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Mostre > Mostre in Basilicata 2009 Pagina 6 di 35  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
• Musica
» Mostre
  • Mostre in Basilicata 2012
  • Mostre in Basilicata 2011
  • Mostre in Basilicata 2010
  • Mostre in Basilicata 2009
  • Mostre in Basilicata 2008
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Principi ed eroi della Basilicata antica - Potenza

  18/06/2009 | Fino al: 15/01/2010
Immagini e segni del potere tra VII e V sec. a.C.
18 giugno 2009 - 15 gennaio 2010, Museo Archeologico Nazionale della Basilicata "Dinu Adamesteanu" - Palazzo Loffredo, Potenza

Resterà aperta fino al 15 gennaio 2010 la mostra Principi ed eroi della Basilicata antica Immagini e segni del potere tra VII e V sec. a.C. organizzata dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata, dalla Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università della Basilicata e dalla Fondazione Zetema di Matera che prende spunto dai recenti rinvenimenti archeologici effettuati a Torre di Satriano, in provincia di Potenza.
 
L’esposizione, prendendo spunto dalla straordinaria scoperta di una residenza monumentale del VI secolo
a.C., rarissima nel panorama della Magna Grecia, vuole porre l’attenzione sulle manifestazioni del potere e i
rituali che caratterizzano le élites locali in un’epoca di grandi trasformazioni nell’entroterra indigeno dell’Italia
meridionale, segnata dalla fondazione di colonie greche e dal complesso sistema di relazioni, anche culturali,
con le comunità indigene.

Tema centrale dell’esposizione è l’ideologia del potere delle aristocrazie italiche della Basilicata antica tra VII
e VI secolo a.C. Per la prima volta sono in esposizione preziosi oggetti di straordinaria valenza evocativa provenienti dalle antiche “metropoli” delle genti nord-lucane di Vaglio, Baragiano e Torre diSatriano. Si tratta di simboli che rimandano alla forza e alle virtù guerriere e all’importanza della competizione tra guerrieri armati alla maniera degli eroi celebrati nei poemi omerici.

Il nucleo principale dell’esposizione è dedicato al “palazzo” di Torre di Satriano costruito intorno alla metà del
VI secolo a.C. da artigiani greci provenienti dalla costa ionica, che hanno lasciato sulle terracotte architettoniche la traccia della loro attività artigianale, apponendo iscrizioni in dialetto laconico, funzionali alla messa in opera del tetto.
 
Sono presentati, inoltre, per la prima volta al pubblico alcuni corredi funerari di straordinario interesse databili sempre tra VI e V secolo a.C., che richiamano gli stessi simboli del potere: le virtù guerriere, il banchetto aristocratico e l’ostentazione della ricchezza nell’abbigliamento femminile.
Questi corredi sono caratterizzati da elmi e scudi in bronzo, vasi in bronzo greci ed etruschi, ornamenti in metalli preziosi, accanto alle tradizionali ceramiche a decorazione geometrica, che illustrano l’ideologia funeraria di questi gruppi élitari.
 
Informazioni
Principi ed eroi della Basilicata antica. Immagini e segni del potere tra VII e V sec. a.C.

dal 18 giugno 2009 al 15 gennaio 2010
Museo Archeologico Nazionale Dinu Adamesteanu
via Serrao, 11
Potenza

L’iniziativa rientra nel
Progetto Magnifico del
Ministero per i Beni e le Attività Culturali

orari
lunedì 14-20
martedì/domenica 9-20

costo del biglietto:  2,50
(agevolazioni previste per i musei statali)

contatti:
Lucia Elda Moliterni
tel. 0971/21719 - 323209
fax 0971/323261

>> E-Mail
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy