basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Eventi culturali Pagina 13 di 25  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
• Musica
• Mostre
» Eventi culturali
  • Eventi culturali 2011
  • Eventi culturali 2010
  • Eventi culturali 2009
  • Eventi culturali 2008
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Saluto ad Enotrio che fugge

  16/07/2012
Lunedì 16 luglio 2012 alle ore 19.30 Casa Cava - Sasso Barisano Matera

Gli allievi del Progetto di Formazione Direttore Artistico dell’Impresa Culturale, finanziato nell’ambito del P.O. FSE Basilicata 2007/2013, Avviso Pubblico Cultura e Formazione, presentano l’evento culturale Saluto ad Enotrio che fugge sulle tematiche della condizione giovanile in Basilicata.

La suggestiva cornice di Casa Cava nel Sasso Barisano a  Matera sarà la location di un evento che, utilizzando i linguaggi della contaminazione artistica, farà interagire i luoghi antichissimi dei Sassi con attività artistiche, in profonda sintonia con il concept di cava tecnologica ideato dall’inventore del cyber-punk Bruce Sterling.
image
image
image
image
image
image
 
L’evento culturale Saluto ad Enotrio che fugge è uno spettacolo performativo, liberamente tratto dall’omonimo racconto di Raffaele Nigro, basato sulla contaminazione dei linguaggi artistici. E’ un omaggio alla terra lucana, ma è anche una riflessione critica sulle problematicità e le opportunità che essa offre.

L’evento, la cui supervisione artistica è stata affidata al team di Operaprima, all’attore Domenico Fortunato e al regista Gianpiero Francese, è un viaggio temporale attraverso la Storia della cultura lucana. Protagoniste del racconto sono le figure di una Madre e della Storia stessa che, in un intreccio immersivo ed emozionale, narrano le eccellenze della cultura lucana ad Enotrio che come tanti giovani è in procinto di lasciare la propria terra alla ricerca di una nuova identità.

Enotrio, figlio della Lucania, è l’epigone di quell’area geografica in cui è fiorita la civiltà italiana (Magna Grecia) ma è anche il simbolo dell’incontro mancato tra il passato e il futuro. Enotrio è la metafora della crisi della presenza, esposta al rischio di flettersi, di ripiegarsi, di naufragare, di restare prigioniera di una situazione negativa. E, non risolverla, implica il rischio di non esserci-nel-mondo.

Durante lo spettacolo gli spettatori vivranno un’esperienza estetica capace di stimolare forme di cittadinanza attiva, attraverso il recupero dell’identità, la riappropriazione dello spazio pubblico e, più in generale, un nuovo senso di appartenenza territoriale.

L’evento si conclude con un Teatro di riflessione, ossia un convegno creativo per riflettere sul tema: Resto o vado via? Ragioni ed opportunità per restare e investire in Basilicata, organizzato con la collaborazione di IKAM Centro Studi & Ricerche, che vedrà protagonisti, oltre a relatori provenienti dal mondo accademico, istituzionale, economico e culturale, gli stessi allievi che racconteranno la propria esperienza.
 
Programma

Spettacolo - ore 19.30
Saluto ad Enotrio che fugge
Viaggio temporale attraverso la storia della cultura lucana.

Attori
Madre: Emilia Fortunato
Enotrio: Riccardo Cascadan
Storia: Domenico Fortunato

Ballerini
Gabriele Braschi
Lucia Bianchi
Silvia Calorio

Teatro di Riflessione - ore 20.15
Convegno creativo
Resto o vado via? Ragioni ed opportunutà per restare e investire in Basilicata

Tavola Rotonda
Moderatore
Prof. Roberto Linzalone Presidente IKAM

Prof. Giovanni Schiuma - Facoltà di Economia, Università degli Studi della Basilicata
Prof. Antonio Lerro - Università degli Studi della Basilicata e Università degli Studi Roma 3
Prof. Antonio Affuso - Associazione Nazionale Archeologi

Testimonianze
Allievi del Corso

Conclusioni
 
L’Evento è organizzato dagli allievi del Progetto Direttore Artistico dell’Impresa Culturale, finanziato dal P.O. FSE Basilicata 2007/2013 nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Cultura in Formazione”, gestito da Studio Risorse S.r.l., in ATI con Associazione Culturale Allelammie, Adecom S.r.l, Comunità Montana Basso Sinni e in partnership con IKAM Centro Studi & Ricerche, Soc. Coop. Archeoart e Hermes Teatro Laboratorio.
 
Informazioni
image
Saluto ad Enotrio che fugge

16 Luglio 2012
ore 19.30

Casa Cava
Sasso Barisano
Matera

Spettacolo realizzato nell’ambito del progetto di formazione Direttore Artistico dell’Impresa Culturale, finanziato nell’ambito del P.O. FSE Basilicata 2007/2013, Avviso Pubblico Cultura e Formazione

Segreteria organizzativa
Studio Risorse Srl
Vico I° Marconi 6
75100 Matera
Tel/fax 0835 386028

www.studiorisorse.it

>> Email
 
image
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy