Pietrapertosa  
 
HOME      CONTATTI TURISMO      BASILICATA      MADE IN BASILICATA      ARTE E CULTURA      EVENTI      BASILICATANET VIDEO
 
     
 
 EVENTI
 
Eventi Turistici > Eventi Turistici 2011 Pagina 4 di 5  Precedente  |  Successiva
» Eventi Turistici
  • Eventi Turistici 2012
  • Eventi Turistici 2011
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
• Musica
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Cerca nel sito
Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
 

Pietrapertosa: Sulle Tracce degli Arabi - X Edizione

10 - 11 agosto 2011 - Rione Arabata Pietrapertosa (PZ)

Pietrapertosa, il paese più alto della Basilicata nonché uno dei Borghi più Belli d‘Italia tra le vette delle Dolomiti lucane, aprirà il 10 e 11 agosto 2011 le porte del suo rione più antico: l‘Arabata, con la manifestazione Sulle tracce degli Arabi.

L’evento, alla X edizione, è annoverato a pieno titolo tra le più importanti manifestazioni organizzate in loco, in particolare, è l‘appuntamento estivo più atteso e rilevante organizzato in sinergia dalla Pro Loco Pietrapertosana, l’Amministrazione comunale, le varie associazioni e gli operatori turistici locali.
Programma
10 Agosto 2011

ore 19:00
Presentazione del percorso in via Torraca

ore 19:30
Apertura al pubblico della porta di accesso al Rione Arabata
Passeggiata gastronomica
Spettacoli itineranti

ore 24:00
Spettacolo di artisti di strada in Piazza Garibaldi

11 Agosto 2011
dalle ore 10:00 alle ore 12:00
Visita guidata per le vie del Borgo partenza da Piazza Garibaldi

ore 16:30
Spettacolo di magia Ludimagic Show in Piazzetta Torraca

ore 19:00
Manifestazione nel Rione Arabata
Passeggiata gastronomica
Spettacoli itineranti

ore 24:00
Spettacolo finale di artisti di strada in Piazza Garibaldi

Per l’evento sarà esposta dall’artista Teri Volini una Installazione-Azione Simbolica in Arte Coinvolgente, Body Art, Public Art Azione
La manifestazione avrà inizio nel tardo pomeriggio e per due giorni l ‘Arabata, cuore antico del borgo fa sentire il suo battito, preparata con sete e broccati si veste d’oriente, pervasa da suoni e profumi offre al visitatore un’esperienza inebriante e coinvolgente da vivere a pieno seguendo luci e fragranze esotiche, assaporando pietanze e bevande arabe, respirando essenze, danzando ritmi travolgenti e assistendo stupefatti agli spettacoli di fachiri, mangiatori di fuoco e incantatori di serpenti.

La passeggiata per il quartiere è ricca di emozioni e divertimento, dalla cultura alla favola, dalle danze ammalianti delle odalische alla sala fumo con il suo Narghilé.
Un’occasione unica per entrare magicamente in un mondo e in un’atmosfera surreale e sulla scia di suoni e fragranze di incensi si entra in un’atmosfera da Mille e una Notte. La proposta originale e suggestiva richiama tanti visitatori provenienti da ogni dove che ne hanno decretato il successo.

Fondamentale il richiamo alla storia per capire il nesso tra il Borgo lucano e le popolazioni provenienti dal Medio Oriente. Nell’838, i Saraceni si stabilirono a Pietrapertosa e dal fortilizio situato a circa 1100 m. s.l.m, sulle vette maestose delle Dolomiti Lucane controllarono per un lungo periodo un vasto territorio.

Col tempo le due culture si sovrappongono e interagiscono come testimoniano gli usi e i costumi nonché le testimonianze architettoniche che ancora oggi Pietrapertosa gelosamente custodisce. Tracce del loro vissuto su questa terra sono da ricercare anche nel dialetto e nella gastronomia.

Sulle Tracce degli Arabi è dunque un modo unico e suggestivo per riscoprire le proprie origini e al tempo stesso far conoscere e valorizzare ogni angolo e vicolo del rione arroccato ai piedi del Castello Normanno-Svevo.

Installazione-Azione Simbolica in Arte Coinvolgente, Body Art, Public Art Azione
di Teri Volini

Opera creata per “Sulle tracce degli Arabi” Pietrapertosa, Dolomiti Lucane - Agosto 2011

Segno dei nuovi tempi è riconoscere che lo Sguardo dell’Altro/a in qualche modo ci appartiene e necessita di attenzione e di rispetto.

L’installazione creata ad hoc per Pietrapertosa realizza - in accordo con i luoghi e le sue tradizioni - un’ originale versione della mia decennale ricerca sul Velo, nell’ elaborazione di un tema di grande interesse e attualità e dalle molteplici sfaccettature, tra cui spicca la coscienza della multi-culturalità come fattore fondante della società del 3° millennio.

Gli sguardi delle donne velate che occhieggiano dalle finestre dell’antico quartiere arabo ricordando l’affacciarsi discreto delle “nostre” donne dagli scuri scialli di appena qualche generazione fa, richiamano l’attenzione dei visitatori, invitandoli ad una riflessione approfondita e costruttivamente critica sulle tematiche connesse al Velo, al mondo arabo, all’ interconnesione tra i nostri luoghi e le culture “altre”: cosa oggi indispensabile se vogliamo davvero contribuire a creare una rinnovata, migliore umanità …

Teri Volini, artista, operatrice culturale
presidente del Centro D’Arte e Cultura Delta di Potenza >> www.terivolini.it
Informazioni
Sulle tracce degli Arabi
Sulle Tracce degli Arabi
X edizione


10 - 11 agosto 2011
Rione Arabata
Pietrapertosa (PZ)

Organizzato da
Pro Loco Pietrapertosa
Via della Speranza 159
85010 Pietrapertosa

Tel e Fax: 0971 983529
Mobile: 320 8337801

>> Email
Pietrapertosa
Pietrapertosa
Pietrapertosa, incastonato tra le Piccole Dolomiti Lucane è uno dei Borghi più Belli d’Italia

>> Scopri Pietrapertosa
www.basilicatanet.com   © Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati - P. Iva 00657430773 - Contatti