basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2011 Pagina 30 di 59  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Suoni dalla Murgia - Camminando tra i suoni del Parco

  01/07/2011 | Fino al: 16/10/2011
1 luglio - 16 ottobre 2011, Parco della Murgia Materana

Unire le grandi passioni per l’arte e l’ambiente in un teatro naturale che non ha paragoni: Il Parco della Murgia Materana, parte integrante del patrimonio Unesco.

I Suoni dalla Murgia, un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della naturalità in luoghi di straordinaria suggestione dove la musica viene proposta in piena sintonia con l’ambiente circostante.
image
 
Nei Suoni dalla Murgia si svilupperanno Itinerari dedicati aIla corretta fruizione del territorio con attività silenziose di esplorazione e conoscenza, abbandonando l’auto nelle aree di parcheggio e partendo a piedi, alla scoperta della natura e della storia del territorio, per raggiungere, in compagnia delle guide del Parco e degli stessi musicisti, chiese rupestri, gravine, prati in fiore dove poter ascoltare progetti musicali totalmente in acustico.

A questa prima edizione partecipano musicisti lucani amanti delle escursioni che nel rispetto dell’ambiente si uniscono al pubblico e raggiungono a piedi i luoghi dei concerti, strumento in spalla.

In cammino verso l’arte e la natura nel segno di un approccio virtuoso al territorio e con il giusto senso di responsabilità indispensabile per apprezzare nel migliore dei modi le emozioni che musica e natura regalano.
L’obiettivo è quella di portare questa manifestazione negli altri Parchi della Basilicata per dar corpo al concetto di “Basilicata Verde”, che già richiama durante tutto l’anno appassionati di trekking da regioni limitrofe.
I suoni e produzioni originali contribuiranno così a realizzare, attraverso un percorso itinerante, che attraverserà chiese rupestri, vallate, tratturi, piccoli borghi e centri storici, una rete tra le 4 aree protette della Basilicata.
La Realizzazione di un collegamento Verde che da est ad ovest coinvolgerà l’intera comunità lucana attraverso l’arte, la musica la natura in un teatro naturale tutto da scoprire: La Basilicata Verde.

E allora, zaino in spalla, macchina fotografica e… Buona passeggiata!

Pier Francesco Pellecchia
Presidente Ente Parco Murgia Materana
 
Domenica 13 novembre 2011

Montescaglioso: Dall’Eremo al Cenobio:
Insediamenti, paesaggi e acqua dall’Abbazia di Montescaglioso alla Murgia di S. Andrea
Un percorso dedicato alle suggestioni del monachesimo medievale. La tradizione eremitica bizantina e la vita cenobitica benedettina osservati lungo un tracciato che unisce le grotte della Murgia e l’abbazia di Montescaglioso. Acqua, boschi, pascoli: le componenti di un paesaggio che accomuna le due esperienze.

Programma del Trekking
Percorso ad anello dall’Abbazia di Montescaglioso alla Madonna della Murgia A/R
ore 09.45 - ritrovo escursionisti presso l’Abbazia San Michele Arcangelo
ore 10.00 - Partenza e visita alle cripte ed alle cisterne di Murgia S. Andrea
ore 16.00 rientro in Abbazia
ore 16.30 tè in Abbazia
ore 17.00 visita guidata al Monastero

Intera giornata

Colazione a sacco
Difficoltà: E E (Escursionisti Esperti)
Lunghezza del percorso Km. 12
Partecipazione euro 5.00

Dalle ore 19.00 - Un tè in Abbazia tra storie leggende e note musicali
Visita all’Abbazia San Michele Arcangelo con intermezzi musicali di:
Gianfranco Menzella/Gianfilippo Direnzo/Giovanni Scasciamacchia Trio; Scetta bbann (Rino Locantore, Tommaso Di Marzio, Claudio Mola), letture di Simona Guarini

Ingresso libero in Abbazia

Info: è obbligatoria la prenotazioni per il Trekking presso Ente Parco Murgia Materana Tel 0835 336166
In collaborazione con CEA Montescaglioso, Comune di Montescaglioso.

Evento inserito nel progetto TEDA del programma EPOS / Regione Basilicata / Dipartimento Ambiente Territorio e Politiche della Sosteniblità.
 
Programma

Venerdì 1 luglio
Ore 17.00 - Appuntamento per escursione da Porta Pistola, Matera
La Gravina di Matera e la Chiesa rupestre di Madonna degli Angeli
passeggiata storico artistica - antropologica

Porta “pustergola” presso il convento di S. Lucia alla Civita, zona dove era ubicato uno dei mulini a vento dei Sassi. l’itinerario prevede una passeggiata percorrendo il sentiero di pietrisco che porta nella zona più bassa della gravina. E’ previsto il guado del torrente per raggiungere la collinetta dove è situato il sito rupestre di “Madonna degli Angeli”, sito medioevale, dove è possibile ammirare le singolari opere affrescate di pregevole fattura e la tipica costruzione “al negativo” degli asceteri o piccoli luoghi di comunità religiose che nel medio-evo hanno caratterizzato con la loro presenza il territorio della murgia.

Conduce: Enzo Montemurro, guida del Parco
Max 60 persone – prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 del 1 luglio
Tel. Ente Parco 0835 336166

Ore 18.30 - Chiesa rupestre di Madonna degli Angeli
Lucania Trumpet Quartet
dalla musica barocca ai giorni nostri
Mike Lovito tromba, Carlo Luongo tromba, Vittorio Mazzarone tromba, Michele Margotta tromba. La performance è udibile anche da via Madonna delle Virtù
 
Sabato 9 luglio
Ore 17.00 - Appuntamento per escursione dalla stazione di Villa Longo, Matera (auto propria)
La Gravina di Matera e la Chiesa rupestre di Monteverde
Itineraio di Monte Verde - grado di difficoltà (E)

Seguendo la SS 7 si gira a dx e dopo aver superato le cave settecentesche si raggiunge località Murgecchia. Dopo aver parcheggiato si procede a sx superando la chiesa rupestre della Madonna degli Scordati. Da qui si osserva frontalmente lo spettacolare panorama degli antichi rioni pietrosi. Un’antica mulattiera ci permette, scendendo di circa 150 m. di raggiungere il fondo della gravina, dove tra mandorli e fichi d’India, presenti tra i vari terrazzamenti sorge la cappella della Madonna di Monteverde. Il sito originario è stato realizzato nel periodo longobardo con riferimento alla Madonna di Monteverde in provincia di Avellino. La facciata tardomedievale costruita in conci di tufo presenta un campanile, tre finestrelle rettangolari ed un architrave sul quale è scolpito un angelo con le ali aperte.
Conduce: Michele Chita, guida del Parco

Ore 18.30 - Giardini della Chiesa rupestre di Monteverde
Petit Quatuor de Saxophone
Innocenzo Oliva, sax soprano - Vittorio Tamburrano, sax contralto - Luigi Panico,
sax tenore - Roberto Laganaro, sax baritono

La performance è udibile anche dall’Info Point di Porta Pistola
 
Domenica 28 agosto
ore 5.00 - Piazza Matteotti, Matera autobus messo a disposizione dal parco (obbligatoria la prenotazione)
in alternativa auto propria
All’alba nel Parco della Murgia Materana (Festival Gezziamoci 2011) Cristo La Selva

Il complesso di Cristo la selva è uno degli insediamenti cenobitici nella gravina del materano. Si raggiunge partendo dalla Masseria Passarelli attraverso un sentiero costeggiando la sponda destra della gravina di Matera e il suo torrente. Immerso in uno scenario suggestivo e particolare ricco di flora e fauna, è caratterizzato da un complesso di grotte sul suo lato sinistro che ne erano l’antico cenobio. Scavata anticamente dai monaci è stata sempre utilizzata nella sua storia e quindi alterata con la costruzione davanti alla roccia della sua facciata baroccheggiante con sopra un bel rosone quadrilobato ed un campaniletto a vela e da due loggiati laterali. Nell’interno alcuni affreschi quale la Crocifissone e due confessionali rupestri.
Conduce: Angelo Fontana, guida del Parco grado di difficoltà (T)

Gabriele Mirabassi clarinetto
 
Domenica 25 Settembre

Ore 9.00 - Appuntamento per escursione alla stazione di Villa Longo, Matera (auto propria)
La Gravina di Matera, Boschetto di quercia virgiliana

A lato dell’isolotto calcareo che ospita la cripta della Madonna degli Angeli, in un angolo nascosto della Gravina di Matera guardato a vista dal volo di una comunità di taccole, esiste una valletta in cui sopravvive un interessante nucleo di querce costituito per tanta parte da quercia virgiliana.Il bosco mesofilo a quercia virgiliana costituisce una delle formazioni forestali più interessanti del territorio murgiano, caratteristico di particolari ambienti, determinatisi a seguito di specifiche combinazioni climatico-edafiche. Nel boschetto in questione, che rappresenta una vera e propria emergenza naturalistica, vista la vicinanza con la città, sono presenti anche esemplari arborei di notevoli dimensioni.
Conduce: Giuseppe Gambetta, naturalista

Italian Sax Quartet
 
Domenica 16 ottobre
Ore 9.00 - Appuntamento per escursione Chiesa di Sant’Agnese, Matera (auto propria)
Jazzo e caciolaio di Parco dei Monaci

Nei pressi di Parco dei Monaci, antica grancia fortificata di XVI secolo, appartenuta ai benedettini dell’Abbazia di S. Michele di Montescaglioso, si sviluppa, lungo il ciglio della Gravina, un significativo insediamento produttivo costituito da un ovile ipogeo, con annesso caciolaio e grotte per la conservazione della paglia.
Conduce: Angelo Lospinuso, Cea Montescaglioso

Omaggio A Sonny Rollins
Duo Gianfranco Menzella sax tenore - Gianfilippo Direnzo contrabbasso, saranno proposti temi di Django Reinhard e standard della tradizione
 
Informazioni
image
Suoni dalla Murgia - Camminando tra i suoni del Parco

1 luglio - 16 ottobre 2011
Parco della Murgia Materana

La partecipazione è libera e gratuita

Suoni dalla Murgia
è un progetto di promozione del turismo culturale ed ambientale realizzato dall’Ente Parco della Murgia Materana

Informazioni
Ente Parco Murgia Materana
Via Sette Dolori, 10
Matera

Tel. 0835 336166

>> E-mail
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy