basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2010 Pagina 18 di 55  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Virtuosismo al femminile: concerto di Viviana Lasaracina e Ico Magna Grecia - Matera

  29/10/2010
Venerdì 29 ottobre 2010 ore 21.00
Auditorium R. Gervasio - Piazza Sedile, Matera

“Il virtuosismo al femminile” rappresenta il concerto di presentazione della Stagione Concertistica 2010/2011 organizzata da Matera in Musica, Orchestra della Magna Grecia e Festival Duni. Ospite la giovane pianista tarantina Viviana Lasaracina, un’artista che, grazie al suo talento, sta conquistando una meritata notorietà nel panorama musicale nazionale e non solo. Accanto a lei l’Orchestra Ico della Magna Grecia, diretta dal M° Piero Romano, direttore artistico della stagione concertistica che terminerà nel febbraio 2011.

Ad affiancare l’intera stagione il Ministero dei Beni e delle Attività culturali, Regione Basilicata, Provincia di Matera, Comune di Matera e l’UBI Banca Carime.

Nata nel 1988, dopo essersi diplomata Viviana Lasaracina si è poi perfezionata con alcuni dei massimi pianisti mondiali, tra questi Lazar Barman e Alexander Lonquich; nel settembre del 2004 la Società Umanitaria di Milano le ha assegnato una delle cinque borse di studio destinate ai migliori allievi dei conservatori nazionali, e nello stesso anno le è stato conferito il “Premio Nazionale delle Arti” promosso dal Ministero Istruzione, Università e Ricerca.
Oggi la talentuosa pianista alterna lo studio ed il perfezionamento all’attività concertistica; pur giovanissima si è già esibita in importanti teatri e sale, in Italia e all’estero, recentemente anche in Austria, nella Wiener Saal del Mozarteum di Salisburgo.

All’Auditorium Gervasio Viviana Lasaracina si cimenterà nel Concerto n.3 per pianoforte e orchestra op.26 in Do maggiore di Sergej Prokofiev, un concerto “funambolico”, la cui esecuzione richiede al pianista una tecnica eccellente e un virtuosismo non indifferente.

Universalmente considerata come uno dei massimi capolavori di Prokofiev, è un’opera caratterizzata da estro e inventiva, ma allo stesso tempo perfettamente equilibrata e senza alcuna caduta di tono. In questo concerto, infatti, il compositore russo raggiunge un equilibrio esemplare tra le varie componenti della sua ispirazione: delicate e deliziose venature liriche si intrecciano così a episodi segnati da ritmi gioiosamente scalpitanti e da colorature timbriche di smaltata e abbagliante evidenza.
Nella seconda parte del concerto l’Orchestra della Magna Grecia, diretta da Piero Romano, eseguirà la Sinfonia n. 6 in Si minore “Patetica” di Peter Tchaikovsky, la sua ultima composizione che egli stesso definì come “la migliore e la più sincera delle mie opere”.

Tutta la Sinfonia n. 6 Patetica, opera biografica chiaramente ispirata alle azioni e alla lotta della tormenta esistenza di Tchaikovsky, è un susseguirsi di episodi diversi, spesso contrastanti tra loro, ma che alla fine appaiono destinati a soccomber,e di fronte ad un destino oscuro e inevitabile rappresentato dall’Adagio finale. Forse un presagio, visto che lo stesso Tchaikovsky, dopo aver diretto la prima esecuzione di questa opera (a Pietroburgo il 28 ottobre del 1893) si suicidò.

Due pagine assolutamente diverse, estrosa e lirica la prima, intensa e struggente la seconda, ma che rappresentano due dei massimi capolavori della musica classica a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

Entro il 29 ottobre, è ancora possibile sottoscrivere l’abbonamento alla Stagione Concertistica per i dieci concerti in cartellone, al costo di € 85,00, poiché, dal 30 ottobre, il costo sarà invece di € 100,00.

Prossimo appuntamento il 3 dicembre 2010, con Samuele Bersani e l’Orchestra della Magna Grecia, diretta dal maestro Antonio Palazzo. Costo biglietto € 30,00.

 
C.V. pianista Viviana Lasaracina
Viviana Lasaracina, nata nel 1988, inizia lo studio del pianoforte all’età di 6 anni, si diploma a 18 con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale presso il Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli sotto la guida del M° Benedetto Lupo frequentando parallelamente corsi di perfezionamento con L. Berman, V. Balzani, E. Virsaladze, P. De Maria, F. Scala, R. Risaliti, A. Jasinski, S. Perticaroli, A. Lonquich. Ha vinto il primo premio assoluto in numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali (quali il “Città di Cesenatico”, il “Marco Bramanti” di Forte dei Marmi, il TIM – Torneo Internazionale della Musica 2006). Nel Settembre 2004 la Società Umanitaria di Milano le ha assegnato una delle cinque borse di studio destinate ai migliori allievi dei conservatori nazionali. Nello stesso anno le è stato assegnato il “Premio Nazionale delle Arti” promosso dal MIUR (Ministero Istruzione, Università e Ricerca). Nell’estate 2007 ha vinto la Rassegna riservata ai Migliori diplomati d’Italia dell’anno 2006 di Castrocaro Terme. Nel Novembre 2007 si è aggiudicata il 2° posto intitolato ad Alfredo Casella alla XXIV edizione del prestigioso concorso pianistico nazionale “Premio Venezia” suonando nella Sala Grande del Teatro La Fenice. Nel Febbraio 2008 vince l’unica borsa di studio messa a disposizione dalla YMFE (Yamaha Music Foundation of Europe). Svolge attività concertistica: si è esibita in Italia a Torino nella Sala Verdi del Conservatorio, Pistoia, Adria, Mantova al Palazzo Ducale e al Teatro Bibiena, Milano (Sala Verdi del Conservatorio per “La Società dei Concerti”), Roma al Ministero dell’Università e al Teatro Argentina, Salerno al Teatro Verdi, Bari, Pescara, Ravello a Villa Rufolo, Padova all’Auditorium Pollini (Amici della Musica), Mestre (Amici della Musica), Genova, Trieste (Ridotto del Teatro Verdi per Associazione Chamber Music), Modica, Taranto (Amici della Musica), Ascoli Piceno, Lecce (Camerata Musicale Salentina), Bologna, Stresa; in Germania a Saarbruken, in Spagna nell’Auditorio de Congresos di Zaragoza, al Teatro Jofre di Ferrol; in Austria nella Wiener Saal del Mozarteum di Salisburgo. Ha registrato dal vivo per Radio Vaticana. Dopo essere risultata finalista alla 57° Edizione del Concorso Pianistico Internazionale “F. Busoni” di Bolzano (2008), nel 2009 si aggiudica il 3° Premio e il Premio per la migliore interpretazione della musica spagnola al XXIII Concorso Internazionale “Cidade de Ferrol”. Frequenta il Biennio di Pianoforte al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli sotto la guida del M° Benedetto Lupo.

 
Informazioni
image
Concerto
Virtuosismo al femminile
Viviana Lasaracina &
Ico Magna Grecia


Venerdì 29 ottobre 2010
Ore 21.00

Auditorium R. Gervasio
Matera

Biglietto d’ingresso Euro 3.00

Info e prevendita

Cartolibreria Montemurro
via delle Beccherie n. 69
Matera Tel. 0835 333411

 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy