basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica Pagina 9 di 13  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Alfio Antico duo - Gezziamoci 2012

  03/11/2012
3 Novembre 2012 ore 20.00 e 22.30 Casa Cava, Sasso Barisano Matera

Semu suli, semu tuttu
ALFIO ANTICO DUO: Alfio Antico, voce, tamburi - Puccio Castrogiovanni, marranzani, bouzouki, mandola

Lo spettacolo Semu suli semu tuttu, che ha riscosso un grande successo a Roma, Palermo e Catania, ripercorre la straordinaria storia umana e artistica di Alfio Antico, attraverso la sua voce e le infinite sfumature sonore eritmiche dei suoi tamburi.

L’esibizione di quest’artista rappresenta un viaggio per il suo pubblico, la cui meta è da ritrovarsi nelle incontaminate valli dell’entroterra siculo: il ritmo delle vibrazioni della pelle del suo Tamburo (grosso tamburo a cornice, costruito dallo stesso Alfio, con la membrana di pelle seccata di un animale - quasi sempre capra o pecora - tesa su telai circolare di legno) sono un prolungamento di questo paesaggio. Nei silenzi e nelle vibranti sonorità insegue così la propria anima, cercando il volto e gli sguardi degli antichissimi abitatori della sua terra.

Attraverso il ritmo ed il canto, scolpisce le mille figure del tempo. "Io sono il tamburo", sussurra in perfetta simbiosi col suo strumento, volendo significare una mistica unità fra la viva pelle della sua mano e quella morta e antica che, fissata ad un setaccio da grano, torna a nuova vita cantandoci storie d’amore e poesia. Antichi miti, vecchie leggende e storie fantastiche prendono forma attraverso questo strumento caratteristico che Alfio Antico riesce a far parlare.

L’artista ha oltre settanta tamburi , tutti fabbricati da sé e meravigliosamente intarsiati con immagini di divinità agresti, segni antichi che racchiudono saggezza eterna. Durante il suo "Semu suli semu tuttu" si abbandonano per pochi attimi i rumori caotici che affollano il mondo contemporaneo per ritornare alle sonorità naturali, di cui si può godere solo in poche parti del mondo: il pubblico non può che essere coinvolto da questa atmosfera arcaica e allo stesso tempo pastorale.

Il nome di Alfio Antico racchiude in sé un genere nato vivendo in stretta simbiosi con la natura e con il paesaggio agreste: l’artista ha infatti vissuto fino all’età di 18 anni facendo il pastore fra le montagne dell’entroterra siracusano respirando, in una vita non certo priva di durezze, le favole, le storie, i miti della cultura contadina e pastorale.

Il musicista di Lentini dai numerosi successi e dalla chiara fama, diviene sempre più mitico testimone del mondo vivo della natura, che lotta per continuare a essere la terra dei buoni prodotti, delle sane emozioni, della fantastica musica.
 
Poiché non sarà possibile accedere in Casa Cava a concerto iniziato, si consiglia la massima puntualità. Per i concerti in Casa Cava, in considerazione del numero ridotto di posti, si consiglia di acquistare in anticipo i biglietti.

L’acquisto dei biglietti in prevendita è possibile tramite Bonifico Bancario su conto intestato a Onyx Jazz Club_Matera, codice IBAN IT22F0525616100000000379950 specificando data e orario del concerto scelto (da effettuarsi comunque due giorni prima della data del concerto)
 
Informazioni
image
Alfio Antico duo
Semu suli, semu tuttu

Gezziamoci 2012
XXV edizione

3 Novembre 2012
20.00
22.30

Casa Cava
Sasso Barisano
Matera

Organizzazione
Onyx Jazz Club

Prevendita dei concerti
Libreria dell’Arco
Via Ridola, 36
Tel. 0835 311111

Ferula Viaggi
Via Cappelluti, 34
Tel. 0835 336572
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy