basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Basilicata
 
Basilicatata News Pagina 13 di 13  Precedente
• Matera - Basilicata 2019
» Basilicatata News
• Ricerca e Innovazione
• BiodiversitÓ
• Tradizioni
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Eventi
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Il nuovo Piano Turistico Regionale visto dal fronte del Parco

  23/02/2009
Da una prima lettura del piano turistico regionale approvato in giunta emerge chiaramente la volontà politica di evitare la parcellizzazione degli interventi e la proliferazione di offerte non strutturate e costruite esclusivamente sulla promozione dell’immagine di singole situazioni territoriali. Diversamente si è pensato alla costruzione di sistemi turistici in grado di reggere sul mercato valorizzando al meglio il patrimonio naturale e culturale della regione.

L’individuazione degli areali turisticamente vocati proposta direttamente in sede di pianificazione certamente scaturisce dalla attuale configurazione della offerta ma tiene conto anche del potenziale parzialmente o totalmente inespresso del patrimonio naturale e culturale.
Infatti la definizione del “distretto turistico ambientale” comprendente la fascia appenninica lucana, con i suoi parchi naturali, può diventare uno straordinario motore di sviluppo per le aree interne della regione, notoriamente in grande stato di difficoltà. La considerazione che può essere addotta, anche alla luce delle prime reazioni alla presentazione del piano, è legata alle strategie con cui saranno proposti gli investimenti.

Crediamo infatti che laddove, giustamente, si ritiene necessario rafforzare l’attuale offerta rendendola organica e capace di potenziare i suoi asset sui mercati di riferimento, risulta altrettanto importante consentire a quei territori dal potenziale turistico inespresso, ma che, alla luce dei risultati conseguiti soprattutto negli ultimi anni, in grado di contribuire in maniera sostanziale alla destagionalizzazione dei flussi turistici, di strutturarsi in maniera altrettanto rapida. Crediamo inoltre che risulterà di grande valore strategico prevedere forme di interazione tra i diversi sistemi che andranno a costituirsi.

Per quanto ci riguarda, il Parco Regionale Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane è pronto per fare la sua parte attivandosi per la creazione di un sistema turistico locale che veda protagonisti oltre al parco stesso, anche i comuni in esso perimetrati e più in generale quelli delle aree interne della montagna materana e dell’alta valle del Basento.

Proprio in considerazione di questa finalità il parco si è già da tempo attivato promuovendo e realizzando primi incontri con le istituzioni territoriali e con le aziende operanti nel settore finalizzati alla costituzione di uno specifico sistema turistico locale.

Gli ultimi dati sui flussi turistici offerti dalla Regione Basilicata e dall’ APT e presentati alla BIT di Milano segnalano una crescente attenzione verso il c.d. turismo verde, che così come segnalato ed individuato nel proposta di piano approvato dalla giunta regionale ci fortificano nel proseguire su questo cammino intrapreso.

Rocco Rivelli
Presidente dell’Ente Parco di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane
 
Informazioni
Ente Parco Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane

Località Palazzo
75011 Accettura (MT)

>> www.parcogallipolicognato.it
image
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy