basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2011 Pagina 22 di 59  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

The World of Music: Cheryl Porter in concerto - Matera

  21/07/2011
Giovedì 21 luglio ore 21.30, Terrazza Le Monacelle - Matera

Da Mina a Elton John, passando da Ray Charles e Luis Armstrong, ma innanzitutto e soprattutto Mina. Questo è il programma di The World of Music, il quinto concerto della XII edizione del Festival Duni, che vedrà la cantante americana Cheryl Porter esibirsi con l’Orchestra ICO della Magna Grecia diretta nell’occasione dal Maestro Antonio Palazzo. Quinto concerto, su nove, è così giunto al “giro di boa” l’unico Festival in Basilicata ad essere riconosciuto di valenza internazionale dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali con contributo del Fondo Unico dello Spettacolo.
Il Festival si realizza grazie ai contributi del FUS, Provincia di Matera, Comune di Matera, Camera di Commercio di Matera oltre ai contributi degli sponsor Italcementi e Grieco abbigliamento Matera, nonché di S&P ristorazioni e Antonio Rondinone Impianti elettrici.

Cheryl Porter é una cantante americana caratterizzata dall’ampio spettro di capacità vocali e dalla sofisticata miscela di Spirituals, Classica, Jazz e Gospel, una artista di grande talento che, infatti, è stata chiamata a cantare persino al matrimonio di Luciano Pavarotti.
Ha studiato da giovane canto lirico presso la prestigiosa Northern Illinois University per poi interpretare negli U.S.A. i ruoli da soprano nelle opere di Puccini, Rossini e Verdi; in seguito ha riscoperto la origini della musica americana, dal jazz al gospel, fino allo spirituals, incidendo oltre 40 CD e tenendo innumerevoli concerti, tra l’altro ha cantato anche al programma Mediaset “C’è posta per te”.

“Naturalizzata italiana” per amore, ha sposato un nostro connazionale, si è poi innamorata della musica italiana dedicandole anni di studio. In particolare, con la sua intensa voce “nera” canta le indimenticabili canzoni di Mina, l’interprete che più di ogni altra ha saputo trovare un posto nel cuore e nei ricordi degli Italiani.
Ha così realizzato “Mina in Black”, un vero e proprio progetto musicale che Cheryl Porter porta avanti da anni: la cantante, infatti, ha già inciso due CD con le canzoni di Mina e ha tenuto numerosi concerti con varie formazioni strumentali.

E le intramontabili canzoni di Mina faranno la “parte del leone” nel concerto che Cheryl Porter terrà a Matera: da “E penso a te” a “Tintarella di luna”, da “E se domani” a “Se stasera sono qui”, da “Grande grande” a “Il cielo in una stanza”, fino a “La Voce nel silenzio” che Mina cantò a Canzonissima nel 1968. Ma Cheryl Porter non dimentica le sue origini americane, e nel concerto di Taranto proporrà anche i grandi successi dei più straordinari interpreti nella musica USA.

L’Orchestra ICO della Magna Grecia è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali, dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Taranto, dal Comune di Taranto e dalla Camera di Commercio di Taranto; il suo partner culturale per la Stagione 2010-2011 è la Banca Carime, ed è sostenuta dalla Shell Italia E&P S.p.A.
 
Informazioni
image
The World of Music: Cherlyn Porter in concerto

Giovedì 21 luglio
ore 21.30
Terrazza Le Monacelle
Matera

Ingresso
5 Euro

Informazioni
Cartolibreria Montemurro
via delle Beccherie 69
Matera
Tel 0835 333411
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy