basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Eventi
 
Musica > Musica in Basilicata 2011 Pagina 21 di 59  Precedente  |  Successiva
• Eventi Turistici
• Sagre in Basilicata
• Tradizioni della Basilicata
» Musica
  • Musica in Basilicata 2012
  • Musica in Basilicata 2011
  • Musica in Basilicata 2010
  • Musica in Basilicata 2009
  • Musica in Basilicata 2008
• Mostre
• Eventi culturali
• Teatro
• Cinema
• Fiere
• Sport
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

BMN Live Festival serata finale a Potenza

  23/07/2011
L’irriverente Brunori Sas e il carismatico Carotone chiuderanno la prima edizione del BMN Live Festival Musica indipendente e arti di strada al Campo scuola Macchia Romana di Potenza

Il BMN Live Festival, che da due giorni accoglie a Potenza la musica indipendente locale, nazionale e internazionale, si avvia alla chiusura: sabato 23 luglio, a partire dalle ore 20:00, si esibiranno Damash e Freschi, Lazzi & Spilli,  semifinalisti al concorso Italia Wave Basilicata 2011, che poi lasceranno il palco ai due headliner del terzo e ultimo appuntamento del Festival partito giovedì 21 luglio: Brunori sas e Tonino Carotone.
image
 
Migliaia gli spettatori provenienti da tutta la Basilicata e dalle regioni limitrofe che ieri, venerdì 22 luglio, hanno raggiunto il Campo scuola Macchia Romana della città per non perdersi la tappa lucana del nuovo tour dei Verdena, uno dei più validi gruppi altern-rock italiani che, dopo tre anni di assenza dalle scene, ha pienamente soddisfatto le attese di tutti, fan e curiosi: circa 2 ore di concerto tiratissimo, suoni curati, grande presenza scenica . Uno spettacolo intenso che ha presentato un disco imponente, “Wow” - un doppio album composto da 27 tracce - nato in lunghi mesi di riflessioni e creazioni trascorsi ai piedi del monte Misma, in Lombardia.

Al calar del sole, i Damash, band potentina nata nel 2008, proporranno il loro collaudato show: un magma sonoro di rock anni ’70, psichedelia, rock italiano e grunge che Rocco, Francesco, Davide e Angelo hanno portato anche a Roma, Milano e Cosenza e con il quale hanno conquistato le fasi finali di diversi concorsi. A seguire la fresca musica dei giovanissimi Freschi, Lazzi & Spilli che chiederanno al pubblico di ascoltare, immaginare, e ritrovare in giro i volti che hanno ispirato Alessandro, autore dei testi a cui lo stesso dà voce, accompagnato dai cori dei Lazzi & Spilli che, nella scelta del proprio nome d’arte, si sono ispirati a una contrada nel comune di Avigliano.

Subito dopo aver ascoltato le storie di uomini delusi, testimoni sinceri e autotrasportatori innamorati del gruppo potentino, l’irriverente cantastorie cosentino Brunori sas narrerà dei poveri cristi del suo secondo lavoro discografico: Mario, Rosa e Bruno, nomi comuni per gente normale che si muove nelle sue istantanee sonore in cui la centralità delle parole e la consueta leggerezza melodica dipingono vite precarie e instabili nel Bel Paese di oggi.

Dall’Italia alla Spagna e viceversa, con Tonino Carotone: l’artista di Pamplona folgorato da Carosone e Buscaglione, porterà sul palco potentino i suoni popolari e i ritmi di festa di “Ciao mortali”, album che vanta la collaborazione di Manu Chao, Eugene Hutz dei Gogol Bordello e la Bandabardò. Il suo “saluto universale” - così, all’uscita del disco, lo definiva lo stesso Carotone - chiuderà la prima edizione del BMN Live Festival che ha visto esibirsi circa 30 gruppi, tra
band esordienti, emergenti e ospiti affermati sulla scena musicale.

Ultima giornata anche per il BMN Street, sezione parallela dedicata alle arti di strada, che prosegue dalle 17 alle 18:30 con sfide a colpi di rime improvvisate, performance di breakdance e stickering. A partire dalle ore 19, sarà ancora possibile curiosare nello spazio del Meeting Sound per scoprire e sfogliare libri, riviste e materiale dedicato alla musica indie e conoscere gli altri festival musicali in programma nell’estate lucana.
 
Informazioni
image
Basilicata Music Net

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito

Finanziato dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani e dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Basilicata Music Net 2011 è stato realizzato dal Comune di Potenza e coordinato dall’associazione culturale Multietnica in partenariato con 5 comuni e 17 associazioni.
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy