basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Turismo
 
Habitat Rupestre > MUSMA
• Matera
• Parco della Murgia Materana
• Dove dormire in Basilicata
• Agriturismo in Basilicata
• Parco della Grancia
• Il Volo dell’Angelo
• Castelmezzano
• Pietrapertosa
• Le Dolomiti Lucane
• Via Ferrata Dolomiti Lucane
• Parco di Gallipoli Cognato
• Parco Nazionale del Pollino
• Il Volo dell’Aquila
• Vulture - Melfese
» Habitat Rupestre
  • Cripta del Peccato Originale
  • MUSMA
  • Pitture rupestri di Filiano
  • Chiesa di S. Margherita
  • Chiesa di Santa Lucia
• Potenza
• La Montagna Potentina
• Collina Materana
• Costa Jonica della Basilicata
• Maratea
• Le stagioni della Basilicata
• Turismo Didattico
 
Hotel - B&b
Biglietterie
Eventi
Basilicata
Made in Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

MUSMA Museo della Scultura Contemporanea Matera

Gli antichi rioni Sassi di Matera, in Basilicata, ospitano il MUSMA Museo della Scultura Contemporanea Matera, l’unico museo italiano interamente dedicato alla scultura.

Il museo è inserito nella suggestiva cornice del seicentesco Palazzo Pomarici che, esteso su tre livelli e su una superficie di mq. 2929, ancora oggi, per la sua imponente dimensione, è definito dall’immaginario collettivo Il Palazzo delle Cento Stanze.

Il ricco corpus di circa 400 opere tra sculture, ceramiche, multipli, gioielli, medaglie, disegni, incisioni, libri d’arte che illustra la storia della scultura italiana e internazionale dalla fine del 1800 a oggi è ospitato non solo nelle aree edificate del palazzo ma anche in ampi vani rupestri, ambienti secolari scavati dall’uomo che fanno del MUSMA l’unico museo in grotta esistente al mondo. Il visitatore può quindi sperimentare un’integrazione ideale, di intenso impatto emotivo, tra gli ambienti secolari “cavati” dall’uomo e la scultura contemporanea.
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
 
Il museo è la stabilizzazione dalla pluriennale esperienza delle Grandi Mostre nei Sassi di Matera, la prestigiosa rassegna d’arte che ha visto le chiese rupestri Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci diventare originali spazi espositivi per antologiche e peripli di scultura di fama nazionale e internazionale, organizzata sin dal 1978 ad oggi dal Circolo La Scaletta e curata in tutte le edizioni dal Giuseppe Appella. Entrate a pieno titolo nei grandi eventi artistici d’Italia, le Grandi Mostre nei Sassi di Matera sono la testimonianza di un esemplare offerta culturale in ambito privato che, dal 14 ottobre 2006, è stata proposta stabilmente nelle aree espositive del MUSMA, grazie alle donazioni di critici, galleristi, collezioni, artisti e loro congiunti alla Fondazione Zètema di Matera, ente promotore del museo.

Il MUSMA è inoltre arricchito da una raccolta di monografie, cataloghi d’arte, testi letterari e di saggistica, fotografie originali, documenti, destinati alla Biblioteca Vanni Scheiwiller, alla cui costituzione hanno contribuito Alina Kalczynska, moglie del noto editore e collezionista, e un selezionato gruppo di amici. La Biblioteca, che possiede già più di 5000 volumi, è un’area di studio, consultazione, documentazione e ricerca che offre al pubblico utili strumenti di apprendimento e approfondimento dei temi relativi all’arte contemporanea.

Una sezione a parte è dedicata alla Videoteca che, da Anton Giulio Bragaglia a oggi, copre buona parte del XIX secolo.

Il Comitato Scientifico del Museo è composto da: Giuseppe Appella (Direttore del MUSMA), Pier Giovanni Castagnoli (già Direttore del Museo Civico d’Arte Moderna, Torino), Fabrizio D’Amico (Università di Pisa), Michele D’Elia (già Direttore dell’Istituto Centrale del Restauro, Roma), Rosalba Zuccaro (Università di Roma “La Sapienza).

Il logo del Musma è di Mario Cresci.
La rivista del MUSMA è Quaderni di scultura contemporanea che pubblica, una volta all’anno, le attività del Museo e analizza, attraverso saggi o numeri monografici, la scultura contemporanea internazionale.
 
Informazioni
image
MUSMA
Museo della Scultura Contemporanea Matera

Via San Giacomo
Sasso Caveoso
75100 Matera

Tel. + 39 366 9357768

>> Email
 
Apertura
Ottobre-Marzo
10.00-14.00 (Apertura pomeridiana per gruppi e su prenotazione)

Aprile-Settembre
10.00-14.00/16.00-20.00
Giorno di chiusura: Lunedì
Il Museo è chiuso il 25 dicembre e l’1 gennaio.

Biglietti d’ingresso
Biglietto intero: Euro 5,00
Biglietto ridotto: Euro 3,50
• Ragazzi 7 - 18 anni
• Over 70 anni
• Studenti (Facoltà di Architettura, di Lettere con indirizzo Archeologico o Storico-Artistico,
delle Accademie di Belle Arti, di Conservazione dei Beni Culturali, di Scienze della Formazione)
• Soci ARCI
• Soci Touring Club
• Dipendenti del MiBAC - Ministero per i Beni e le Attività Culturali
• Portatori di handicap con il loro accompagnatore
• Gruppi di numero superiore alle 20 persone
• Pubblicisti con tesserino aggiornato dell’ordine
Ingresso gratuito
• Bambini fino a 6 anni
• Giornalisti con tesserino aggiornato all’ordine
• Guide turistiche nell’esercizio della propria attività professionale, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità
• Docenti accompagnatori
• I soci del Circolo Culturale La Scaletta di Matera, previa esibizione della tessera di iscrizione per l’anno in corso.
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy