basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Made in Basilicata
 
Vetrina Imprese > Oreficeria > Simeone Orafi Pagina 2 di 3  Precedente  |  Successiva
• Aziende Agricole Lucane
• Gastronomia Lucana
• Prodotti Tipici Lucani
• Cucina e ricette Lucane
• Cultura Enogastronomica
» Vetrina Imprese
  • Alberghi
  • Abbigliamento
  • Arredamento
  • Artigianato Artistico
  • Edilizia
  • Impianti
  • Oreficeria
  • Prodotti tipici
  • Restauro
  • Trasporti
• Agricoltura
• Zootecnia
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Eventi
Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

La Bottega dell’Orafo

I bellissimi segreti e mirabili modi che sono innella grand’arte dell’oreficeria, così Benvenuto Cellini, descriveva nel suo trattato, la bottega orafa nel 1540.

L’artigiano orafo è un mestiere ancora presente con profonde radici locali, con tradizioni stilistiche regionali e lavora con disegni fatti su misura per i clienti. Alcuni artigiani orafi sono specializzati nella cesellatura, altri nelle filigrana, altri ancora nella granulazione oppure fabbricano la catena a mano.
image
 
La bottega dell’orafo, con crogioli incrostati, cannelli per la fusione manuale, bulini, archetti da traforo e martelli, bottiglie di acido, una radio che gracchia, è una realtà, che per fortuna, sopravvive ancora e non solo nei piccoli centri. Anche nelle città, nei cortili e nei vicoli dei centri storici, è possibile ritrovare la bottega del maestro orafo, nella quale si manifesta in modo autonomo la sua personalità, si coglie qualche nuovo aspetto caratteristico della vita sociale del suo tempo, e si possono soddisfare le esigenze di una libera e fantasiosa idea della bellezza.

La nostra bottega orafa segue questa tradizione con tenacia, passione e mille difficoltà. Siamo autosufficienti, anche perchè lontani dai grandi centri orafi, perciò la nostra tipologia di lavorazione si estende dalla creazione rigorosamente a mano di gioielli interamente ideati da noi o su disegno del cliente, alla fusione a cera persa, incastonatura etc. Utilizziamo inoltre, pietre naturali quali: ambra, ametista, turchese, topazio azzurro, acquamarina, rubino, zaffiro, smeraldo etc.

Purtroppo questa tradizione comincia piano piano a perdere importanza lasciando il posto ad una produzione industriale di massa sempre più predominante e priva di unicità: ogni oggetto risulta appiattito e senz’anima al punto da veder sfilare persone con indosso bracciali, collane, anelli, tutti identici tra loro.

Ormai con il sopravvento di tali industrie si é in grado di produrre velocemente gioielli, compresi quelli delle grandi firme, purché abbiano un aspetto attraente ma in realtà appaiono vuoti, con pietre sintetiche incollate e di breve durata. Il gioiello, invece, realizzato artigianalmente, si tramanderà di generazione in generazione.
 
 Informazioni
 • Simeone Orafi
 • Storia
 • La Bottega dell’Orafo
 • Creazioni
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy