basilicatanet   Area Clienti
  image  
 
Home      Contatti Turismo      Hotel - B&b      Biglietterie      Eventi      Basilicata      Basilicatanet Video
 
     
 
Made in Basilicata
 
Vetrina Imprese > Oreficeria
• Aziende Agricole Lucane
• Gastronomia Lucana
• Prodotti Tipici Lucani
• Cucina e ricette Lucane
• Cultura Enogastronomica
» Vetrina Imprese
  • Alberghi
  • Abbigliamento
  • Arredamento
  • Artigianato Artistico
  • Edilizia
  • Impianti
  • Oreficeria
  • Prodotti tipici
  • Restauro
  • Trasporti
• Agricoltura
• Zootecnia
 
Turismo
Hotel - B&b
Biglietterie
Eventi
Basilicata
Arte e Cultura
Basilicatanet
 
cerca Cerca nel sito
newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina
 
Matera 2019
 
 
 

Simeone Orafi

«Chi indossa un nostro gioiello potrà dire: Questo è un pezzo unico, e non è poco in un mondo dove tutto si riduce a ripetizione meccanica, con scadimento della qualità, e dove tutto sa più d’officina che di bottega orafa». A parlare così è Giorgio Simeone, classe 1940, titolare a Matera della Bottega Orafa omonima.

La sapiente combinazione dei materiali, l’esperienza di oltre un secolo di tradizione familiare spesa al servizio della qualità, l’irriproducibilità e l’unicità come connotati di un manufatto artigianale che in sé racchiude tutto l’amore e la dedizione nei confronti della propria professione, il lento e pensato processo che conduce alla concretizzazione di un’idea, la raffinatezza e l’accuratezza del disegno sono le caratteristiche di opere d’arte in formato mignon.
image
 
I temi e i motivi ricorrenti delle creazioni Simeone sono rose, grappoli d’uva, maschere, animali, foglie di acanto, crisalidi e farfalle, figure femminili, arabe fenici, forme geometriche e stilizzate che recano le impronte di antiche civiltà preistoriche e pre – romane, raffigurazioni di reperti archeologici della vicina Magna Grecia, tracce dell’arte dei maestri orafi veneziani, simboli di culture alternative definite “etniche” o “tribali”.

Al maestro Simeone piace attribuire ad ognuna delle differenti tipologie di pietre che lavora e incastona nel metallo prezioso un sentimento, una virtù, una qualità o uno stato d’animo, temi, forme, tracce e simboli emergono dalla materia grezza rendendola preziosissima e rara, un gioiello d’altri tempi che anela a congiungersi alla modernità e all’innovazione attraverso lo studio e la ricerca.

Giorgio Simeone, di padre materano e madre veneziana, aveva vent’anni quando lasciò Venezia, sede del suo apprendistato artistico e artigianale, per trasferirsi nella città dei Sassi ed intraprendere il mestiere dei suoi avi, tra i quali Antonio Simeone 1863-1925, bravissimo disegnatore e realizzatore di manufatti in argernto, alcuni conservati nella cattedrale di Matera; suo figlio Giuseppe Simeone 1886-1969 orafo, fine incisore ed esperto in pietre preziose.
 
Con l’attribuzione del marchio 1 MT "Prima Bottega Orafa a Matera", Giorgio, la figlia Giusy designer orafa, la moglie Angela specializzata nelle incisioni e un collaboratore, Emanuele Andrisani esperto orafo, formano un team perfettamente organizzato, sempre a caccia di un’idea originale e soprattutto fattibile e realizzabile. Oggetti antichi e moderni, vecchie foto, monumenti e opere d’arte sono le Muse ispiratrici, non cataloghi predisposti ad hoc, non i gusti e i trand del mercato, non la riproduzione in serie, non il "contenuto moda".

«Quando penso ad una spilla, ad un ciondolo, ad un paio di orecchini o ad un cammeo - spiega Giusy, diplomata presso il Liceo Artistico - , già immagino il prodotto finito, ottenuto realizzando quel tipo di materiale, quella particolare lavorazione, quella determinata tecnica, e ne appronto uno schizzo, prima di riunirci per discutere delle condizioni di fattibilità, dei costi, dei tempi.

Soltanto il 10% delle nostre idee passa dalla potenza all’atto. Tutto questo in Vico Fornaci, dove si respira un’aria di metallo lavorato e sembra di essere sospesi in un pulviscolo di riflessi dorati e cangianti, pronti a svelare i segreti del mestiere.

Alessandra Montemurro - Mondo Basilicata
 
 Informazioni
 • Simeone Orafi
 • Storia
 • La Bottega dell’Orafo
 • Creazioni
 
Contatti
Simeone Orafi

Vico Fornaci, 3
75100 Matera

Tel. +39 0835 331863

Email

>> www.simeone-orafi.it
 
Come raggiungerci
image
Come raggiungerci indicazioni con Google Maps >> Mappa
 
www.basilicatanet.com  
© Basilicatanet.com - Tutti i diritti riservati Contatti - Privacy